Capo scoperto di Marilù Murra

Capo coperto,occhi da cerbiatto, dolcezza infinita,anima
sfinita.

Sei giunta da lontano, ti guardi intorno con un sorriso spontaneo,ti sforzi di comprendere una nuova parola mentre fai da spola.

Non si nota un solo ciuffo sulla tua fronte, sarebbe il ponte tra passato e futuro, sei venuta in una nuova terra squalcita dai ricordi, talvolta ti accasci sui bordi.

Estingui i pensieri e in un batter d’occhio sbatti le ciglia, nascondi gli occhioni neri,aspiri al futuro che sarà sicuro, in un foglio di terra che non è guerra ma pace e bene in un luogo che non ha catene.

Tra qualche anno scoprirai il capo,
e vivrai libera nel tepore di una terra ospitale e cordiale,non sarà brutale mostrare la tua bellezza, conserverai la tua cultura sino alla sepoltura, il nuovo paese sarà simbolo di apertura.

18/09/2022

pH dal web

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...