In attesa della notte magica. Marilù Murra

Il comignolo acceso
la fiamma fioca
qualcuno invoca
l’inaspettata mancia,
nell’aria si inebria un intenso profumo d’arancia,
bimbi sulle ali dell’entusiasmo,
senza nessun egoismo.

Il porta lettere imbuca cartoline dorate,
consegna lettere bagnate da lacrimoni,
si attendono ogni anno i lucciconi da lontano.

La cannella impregna il cuore
i dolci lasciano il lezioso sapore,
accoccolati nella copertina,
gli amanti trovano tepore,
si sorseggia una cioccolata calda in una tazzina indorata
mentre si scrive una lunga letterina decorata.

I buoni propositi sono chiusi in una scatola di latta,
si nasconde ogni terribile disfatta,
in quell’ ovatta nella capanna
sara’ deposta ogni delusione
che affanna l’ animo tribolante per l’ emozione.

La settimana dell ‘ amore
non era consumismo
non era egoismo
era sentimento
era sacrificio
era mistero
era stupore
era un sentiero d’amore vero.

In attesa della notte magica
19/12/2022

(Il Natale di ieri quando gli auguri erano autentici, veri e sinceri, i preparativi cominciavano già da diversi giorni prima.Quel giorno serviva anche a stemperare qualche tensione familiare maturata nel corso dell’anno trascorso. Era tutto bello e piacevole, c’era un calore umano che coinvolgeva perché il Natale di una volta partiva davvero dal cuore. )

PH dal web

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...